QUI SPOGLIATOI: LA PAROLA AI PROTAGONISTI

Schermata 2017-10-03 alle 11.12.51

(Calvisano, 30/09/2017) – E’ l’head coach dei “Diavoli” Roberto Manghi a parlare negli spogliatoi del PataStadium di Calvisano al termine del match perso per 57-10 dal Conad Rugby Reggio.

Nel primo tempo abbiamo avuto la forza di contenere il nostro avversario e ripartire con le nostre giocate, poi nella ripresa la qualità del Calvisano è uscita, abbiamo cominciato a fare troppi errori, abbiamo avuto problemi in conquista e regalato palloni nello spazio e contro una squadra di questo livello non ce lo possiamo permettere. Nella ripresa abbiamo avuto anche un calo mentale. Dobbiamo lavorare per correggere i nostri errori, ma le nostre ambizioni non cambiano. Questo inizio di stagione vede gare contro avversari di grande qualità, ma nella prima partita siamo stati quasi a livello di Rovigo e nel primo tempo di oggi abbiamo saputo reggere i Campioni d’Italia. Abbiamo ancora tanto da migliorare, ma non ci manca la determinazione per farlo”.