NICOLO’ TENEGGI, UN DIAVOLO IN ACCADEMIA

Schermata 2018-06-11 alle 14.48.04

(Reggio Emilia, 11/06/2018) – Bravi sul campo, bravi a scuola. I giovani Diavoli si fanno rispettare in mischia, ma anche sui banchi.

E’ con grande orgoglio che il Rugby Reggio annuncia l’approdo di Nicolò Teneggi, classe 2002, al Centro permanente di formazione FIR Under 18 di Milano (Accademia). Altro Diavolo che entrerà nell’orbita dell’Accademia il prossimo anno sarà Federico Bonvicini che parteciperà da “esterno” ad alcuni allenamenti federali.

A Nicolò e Federico, e ai loro allenatori Guareschi e Mannato, vanno le congratulazioni del club, orgoglioso anche degli ottimi risultati scolastici conseguiti. Nicolò Teneggi, infatti, si è appena aggiudicato la borsa di studio “Pezzarossa” del liceo “Lazzaro Spallanzani” per la miglior media voti registrata tra tutti gli alunni delle prime classi dello scorso anno.

Exploit scolastico anche per Filippo Mussini, altro giovane Diavolo, che ha vinto una borsa di studio per la miglior media scolastica tra le seconde classi del Bus Pascal.

Mussini, Teneggi e Bonvicini stanno partecipando in questi giorni, insieme ai compagni Romano Chorgoliani, Simone Crivaro, Raul Scappi ed Enrico Zanfino ad una trasferta in Francia con la selezione regionale dei 2002 e 2003.

Se a questi risultati, si aggiunge il fatto che nella prossima stagione 2018/2019 otto giovani in uscita dall’Under 18 saranno aggregati alla prima squadra partecipante al massimo campionato italiano di rugby, allora si capisce quanto nella filosofia societaria, sintetizzata nel progetto Valorugby, il rendimento agonistico e quello scolastico vadano di pari passo nel contribuire a formare giovani di valore, fuori e dentro il campo.