GIOVANILI ELITE: TRASFERTA AGRODOLCE IN UMBRIA

Schermata 2017-11-03 alle 11.53.10

(Reggio Emilia, 03/11/2017) – Trasferta umbra dal sapore agro-dolce domenica 29 ottobre per le giovanili del Rugby Reggio che sono rientrate alla Canalina con un bilancio di 1 vittoria (Under 16) e 1 sconfitta (Under 18). Le buone notizie arrivano dagli Under 16 capaci di imporsi per 23-7 sui padroni di casa. Una bella reazione di orgoglio dopo la batosta fiorentina del turno precedente.

“Abbiamo lavorato duramente in settimana perchè sapevamo che una trasferta lunga e su un campo difficile come quello di Perugia sarebbe stata dura – spiega coach Gianluca GuareschiDevo dire che la mentalità con cui siamo entrati in capo con determinazione e consapevolezza dei nostri mezzi è stata molta positiva. Abbiamo subito provato a impostare il nostro gioco e fare punti segnando due mete non trasformate e due calci di punizione nel primo tempo e una meta trasformata a inizio ripresa poi siamo un po’ calati concedendo una meta tecnica al Perugia. Peccato non aver fatto il punto di bonus ma devo dire che abbiamo gestito veramente bene la partita. Faccio i complimenti ai ragazzi per l’atteggiamento, ma domenica alla Canalina contro il Parma dobbiamo fare meglio”.

Umore opposto negli spogliatoi dell’Under 18 sconfitta per 39-12 dal Perugia che si è imposto meritatamente. I “diavoli” non sono mai infatti entrati in partita.

“E’ stata una partita che sicuramente ha deluso tutti noi che ci teniamo sempre ad un impegno di alto livello – commenta coach Luca VezzaniQuesto però deve essere di stimolo per cercare di non commettere più questi errori. Adesso dobbiamo solo lavorare al meglio per tornare ad essere la squadra che ha vinto il barrage”.