CONAD REGGIO – PATARO CALVISANO 16-20

Schermata 2018-01-29 alle 12.14.33

(Reggio Emilia, 28/01/2017) – Convincente prova della Conad Reggio al Mirabello nel big match contro i campioni d’Italia del Calvisano. I Diavoli si sono ritrovati mentalmente e hanno messo in campo ottanta minuti di grande determinazione, lottando punto su punto in difesa e costruendo buone azioni in attacco, riuscendo a restare sempre attaccati nel punteggio e chiudendo il match sotto break. Una sfida molto combattuta e divertente in cui i Diavoli hanno saputo tener testa alla capolista, riuscendo a sfiorare nel finale la vittoria. Alla fine per i Diavoli resta un meritatissimo punto difensivo contro un avversario di questa caratura che in questo campionato quasi sempre ha centrato il bonus mete.

IL TABELLINO

Reggio Emilia, stadio “Mirabello” – domenica 28 gennaio 2018

Campionato Nazionale Eccellenza, XI giornata

CONAD REGGIO v PATARO’ RUGBY CALVISANO 16 – 20 (16 – 17)

Marcatori: p.t. 4’ m. Martani tr Mortali (0-7); 12’ cp Gennari (3-7); 15’ cp Gennari (6-7); 19’ m. Tuivaiti tr Mortali (6-14); 22’ cp. Gennari (9-14); 31’ cp Mortali (9-14); 35’ m. Panunzi tr Gennari (16-17). s.t. 48’ cp Mortali (16-20).

CONAD Reggio: Farolini (cap); Costella, Paletta, Suniula, Gennari; Rodriguez, Panunzi; Ferrarini F., Rimpelli (78’ Gatti), Messori (59’ Dell’Acqua); Du Preez (63’ Balsemin), Devodier (57’ Visagie); Bordonaro (66’ Celona), Manghi, Quaranta (78’ Saccà). All. Manghi

Patarò Rugby Calvisano: Dal Zilio; Balocchi, Chiesa (C), Lucchin, Susio; Mortali, Semenzato; Tuivaiti (49’ Zdrilich), Archetti, Martani (61’ Zanetti); D’Onofrio, Andreotti (61’ Cavalieri); Leso (78’ Gavrilita), Giovanchelli (78’ Luccardi), Rimpelli (78’ Cafaro). All. Brunello

Arbitro: Angelucci (Livorno). AA1.: Bottino (Roma), AA2.: Giovanelli (La Spezia). Quarto Uomo: Poggipolini (Bologna)

Calciatori: Gennari (Conad Reggio) 4/4; Mortali (Patarò Rugby Calvisano) 4/4

Cartellini: 17’ giallo a Du Preez (Conad Reggio), 76’ giallo a Cavalieri (Patarò Rugby Calvisano) ; 79’ giallo a Manghi (Conad Reggio) e Susio (Patarò Rugby Calvisano)

Note: giornata soleggiata, terreno in buone condizioni

Spettatori: 900 circa

Punti conquistati in classifica: CONAD Reggio 1 ; Patarò Rugby Calvisano 4

Man of the match: Filippo Ferrarini (Conad Reggio)

Miglior Diavolo: Alberto Costella (Conad Reggio)