CONAD REGGIO-LAZIO RUGBY 33-16

Schermata 2017-11-13 alle 11.17.09

(Reggio Emilia, 12/11/2017) – Convincente vittoria del Conad Reggio al Mirabello che al termine di un incontro quasi mai in discussione ha avuto la meglio sulla Lazio. Il punteggio finale di 33 a 16 è il risultato della differenza vista in campo. La quarta meta, quella del bonus, ottenuta nel finale rende ancor più prezioso e meritato il successo odierno. I Diavoli, una delle squadre più giovani del campionato di Eccellenza, si sono ritrovati mentalmente e hanno messo in campo ottanta minuti di grande determinazione, lottando punto su punto in difesa e costruendo ottime azioni in attacco.

IL TABELLINO

Reggio Emilia, stadio “Mirabello” – domenica 12 novembre 2017

Campionato Nazionale Eccellenza, VI giornata

CONAD REGGIO v S.S. LAZIO RUGBY 1927     33 – 16   (15 – 13)

Marcatori: p.t. 5’ m. Manghi tr Gennari (7-0); 7’ cp. Ceballos (7-3); 15’ cp Gennari (10-3); 23’ m. Costella (15-3); 28’ m. Guardiano tr Ceballos (15-10); 36’ cp. Ceballos (15-13). s.t. 50’ m. Gennari (20-13); 55’ cp. Gennari (23-13); 66’ cp. Ceballos (23-16); 73’ cp. Gennari (26-16); 80′ m. Ferrarini tr Gennari (33-16)

CONAD Reggio: Farolini (cap); Costella, Paletta, Orsenigo (32’ Fontana), Gennari; Rodriguez, Panunzi; Ferrarini F., Rimpelli, Mordacci (76’ Regestro); Dell’Acqua (28’ Visagie), Devodier; Celona (68’ Fiume), Manghi (79’ Gatti), Quaranta (78’ Saccà). All. Manghi

S.S. Lazio Rugby 1927: Antl; Lombardo, Di Giulio (78’ Giancarlini), Guardiano, Bonavolontà F.(58’ Vella); Ceballos, Bonavolontà D.(cap); Cicchinelli, Ercolani, Freytes; Pierini, Romagnoli (52’ Pagotto); Marsella(58’ Gloriani), Amendola, Di Roberto. All. Montella

ARBITRO: Mitrea (Treviso); AA1.: Schipani (Benevento), AA2.: Favero (Treviso); Quarto Uomo: Brescacin (Treviso)

Calciatori: Gennari (Conad Reggio) 4/6; Ceballos (S.S. Lazio Rugby 1927) 4/6

Note: giornata nuvolosa, terreno in buone condizioni.

Spettatori: 800 circa

Punti conquistati in classifica: CONAD Reggio 5 ; S.S. Lazio Rugby 1927 0

Man of the match: Matteo Panunzi (Conad Reggio)

Miglior Diavolo: Davide Rimpelli (Conad Reggio)